Blog: http://lucianoconsoli.ilcannocchiale.it

A Carlos.



Il male è stato fulminante, un tumore al fegato, ma con sofferenze inaudite. Domenica 28 febbraio Carlos Montemayor se n'è andato. Ci lascia le sue poesie, i suoi libri, il ricordo di uomo meraviglioso. E una lunghissima intervista inedita che gli feci nel 2008. 

Ciao Carlos, amigo mexicano, e grazie.





per chi volesse saperne di più: http://www.yabasta.it/spip.php?article1203

Pubblicato il 2/3/2010 alle 10.19 nella rubrica Mi casa es tu casa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web